Battesimo

battesimo

Il Battesimo è il primo sacramento della vita cristiana.
Il battezzato entra a far parte della comunità cristiana: riceve il perdono dei peccati, diventa Figlio di Dio e accoglie il dono dello Spirito.
Il Battesimo è un Sacramento indelebile, è incancellabile e irripetibile, che, come dice il Santo Padre Francesco, ci impegna per la vita: “Siamo chiamati a vivere il nostro Battesimo ogni giorno, come realtà attuale nella nostra esistenza.
Se riusciamo a seguire Gesù e a rimanere nella Chiesa, pur con i nostri limiti, con le nostre fragilità e i nostri peccati, è proprio per il Sacramento nel quale siamo diventati nuove creature e siamo stati rivestiti di Cristo”.

.Gli incontri di preparazione al Santo Battesimo si svolgeranno così:….

  1. Primo incontro con il parroco per la richiesta del battesimo per il proprio figlio/a, generalmente in ufficio parrocchiale (al mattino 9.30-11.30). E’ giusto soffermarsi sui motivi che spingono i genitori a chiedere di battezzare il figlio/a e sul cammino di educazione alla fede che ne seguirà (è infatti condizione per poter dare il sacramento). Poi insieme si deciderà la data per la celebrazione tra quelle proposte, perchè emerga il suo valore comunitario (è l’ingresso nella vita della Chiesa di un suo nuovo figlio/a di Dio). Occorrerà poi fornire i dati del battezzando, e stabilire la data della visita di don Mauro in famiglia.
  2. Visita in famiglia del parroco. Il valore della visita è per favorire l’accoglienza nella comunità cristiana oltre alla reciproca conoscenza ed approfondimento di una relazione pastorale e spirituale. Il parroco porterà in dono un libretto che presenta i valori in gioco con spunti di meditazione per i genitori e suggerimenti per crescere il figlio/a nella fede: sarebbe bello fosse meditato singolarmente o come famiglia in preparazione al rito.
  3. Incontro comunitario con le catechiste della equipe battesimale in una domenica a scelta tra quelle indicate. L’incontro di circa un’oretta in Oratorio (ambiente giovanile per le giovani famiglie, e in futuro per i piccoli) vuole avviare la conoscenza tra famiglie, nello spirito comunitario, oltre che spiegare i significati del rito sacramentale. Invitati anche i bambini e i padrini e madrine, e se lo volessero anche i nonni.

E DOPO IL BATTESIMO? Si apre il tempo dell’educazione alla fede. La parrocchia non scompare, ma si affianca con due/tre momenti all’anno (il bacio a Gesù Bambino, la festa a S.Damiano, il S.Rosario all’asilo Regina Elena, l’affidamento a Maria….)  in cui i genitori sono chiamati a partecipare a momenti con le giovani famiglie e i piccoli battezzati. Primo tra questi è la festa del battezzati in oratorio una domenica a gennaio per i bambini/e battezzati nell’anno precedente. Il tutto è presentato in un opuscolo che il parroco presenta il giorno del battesimo.

La celebrazione del battesimo domenicale è preceduta dalla presentazione e dai riti di accoglienza che si svolgono nella messa del giorno prima, cioè il sabato alle 18.00!ini…

 Occorre contattare don Mauro per un incontro preliminare, a cui segue una sua visita in casa e un incontro con le catechiste pre-battesimali la domenica in oratorio, anche con padrini e madrine.

CELEBRAZIONE DEL SANTO BATTESIMO

Gentili genitori dei bambini battezzandi,
è da tanto che avevamo pensato il battesimo del vostro piccolo figlio/a: ora che stiamo riprendendo la vita comunitaria anche in chiesa vi chiedo di prendere contatto con me per poter decidere la data del Sacramento e la preparazione necessaria con le news introdotte.

Aggiornamento anno 2021

Per ulteriori informazioni potete contattarci al numero di telefono della Parrocchia 02 966 0807 o scrivere a parrocchiadicogliate@gmail.com

DATA DEL BATTESIMO

DATA DELL’INCONTRO DI

PREPARAZIONE

Domenica 07/02 ore 15.30 Sabato 30/01 ore 16.30
Domenica 07/03 ore 15.30 Domenica 28/02 ore 16.30
Domenica 28/03  ore 16.30 da definire
Sabato 03/04 (orario da definire) da definire
Domenica 18/04 ore 12.00 e ore 15.00 Domenica 11/04 ore 16.30
Domenica 09/05 ore 15.30 Domenica 25/04 ore 16.30
Domenica 23/05 ore 12.00 e ore 15.00 da definire
Domenica 13/06 ore 15.00 da definire
Domenica 04/07 ore 15.00 Domenica 20/06 ore 16.30
Domenica 05/09 ore 16.30 Domenica 29/08 ore 16.30
Domenica 10/10 ore 15.00 Domenica 26/09 ore 16.30

Il Battesimo inizia con l’accoglienza comunitaria nella S.Messa del sabato prima, alle 18: arrivare per le 17.45 e sedersi davanti; tutta la comunità cristiana accoglie e prega per i battezzandi. Venire col bambino, attesi anche i padrini e le madrine che devono compiere il gesto delle promesse e del segno della croce. Se siete sposati in chiesa, sarebbe bello ricevere la Comunione Eucaristica, occorre quindi pensare alla Confessione.
Dopo la celebrazione del S.Battesimo, la nostra parrocchia vi inviterà a condividere la gioia cristiana in alcune occasioni coi vostri figli.